Vampire Weekend: firmato contratto con Sony. Nuova musica entro la fine di settembre

Written by on 2 Agosto 2018

Vampire Weekend: firmato con Sony. Nuova musica entro la fine di settembre

Erano alcuni mesi che giravano voci sul fatto che il gruppo guidato da Ezra Koening avrebbe pubblicato il suo tanto atteso nuovo album con Sony anziché con XL Recordings, che è stata la loro etichetta per un decennio.

Nei giorni scorsi Sony Corporation ha confermato il tutto nella sua relazione finanziaria trimestrale, dove ha anche rivelato di aver acquisito la quota di proprietà della Michael Jackson Estate di EMI Music Publishing, pagandola un totale di 287,5 milioni di dollari.

Sony ha descritto i Vampire Weekend come "progetto degno di nota" per il terzo trimestre di quest'anno, che termina il 30 settembre. Non si è certi che questo significhi un nuovo album o solo l'inizio del lancio di nuovi singoli, comunque sia i fan avranno qualcosa a cui guardare nei prossimi due mesi.

Lo scorso maggio, la band ha detto di essere al "94,5% di completamento dei lavori sul nuovo disco. Lo scorso settembre, gli indie rockers hanno dichiarato di essere "circa all'80%".

Il nuovo disco sarà il loro quarto LP, il seguito dell’acclamato “Modern Vampires of the City” del 2013. Il nuovo album segnerà anche il primo lavoro della band senza membro fondatore Rostam Batmanglij, che ha lasciato i Vampire Weekend nei primi mesi del 2016.

Il gruppo è tornato ad esibirsi dal vivo lo scorso giugno a distanza da quattro anni dal loro ultimo concerto. Per l'occasione Ezra Koening e soci hanno fatto ascoltare ai fan alcune anticipazioni del disco e hanno debuttato con la nuova formazione, dopo l'uscita dalla band di Rostam Batmanglij: accanto a Koening ora ci sono Greta Morgan dei Springtime Carnivore (tastiere) e Brian Robert Jones degli Human Natural (chitarre), oltre ovviamente a Chris Baio (basso) e Chris Tomson (percussioni), entrambi nel gruppo dal 2006.

Ezra Koenig e gli altri membri si sono esibiti separatamente durante questo lungo periodo di pausa e alcuni di loro hanno realizzato progetti solisti: il bassista Chris Baio ha pubblicato ben due dischi, “The Names” nel 2015 e “Man of the World” nel 2017, mentre l’ex membro e fondatore della band Rostam Batmanglij ha pubblicato il suo disco d’esordio da solista “Half-Light” nel 2017.

APPROFONDISCI:

Scheda artista
Tour&Concerti

Testi

Follow


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo