Usher: un autore gli fa causa per “Bad Girl” e viene risarcito con 44 milioni di dollari

Written by on 21 Ottobre 2018

Usher: un autore gli fa causa per "Bad Girl" e viene risarcito con 44 milioni di dollari

Il cantautore di Philadelphia Daniel Marino, che aveva intentato una causa per la canzone "Bad Girl" di Usher, ha ricevuto 44,35 milioni di dollari.

Secondo quanto riportato dall'Associated Press, una giuria del tribunale di Philadelphia ha ordinato all'ex coautore di Marino William Guice di pagare 6,75 milioni di dollari come risarcimento dei danni, insieme a 20,25 milioni di dollati in danni punitivi.

La Destro Music Productions, di proprietà del coimputato Dante Barton, pagherà a Marino ulteriori 17,35 milioni di dollati, per un totale finale della causa dell’ammontare di 44,35 milioni di dollari. Il Philadelphia Inquirer scrive che ora Marino possiede un terzo dei diritti di proprietà della canzone.

Il querelante ha affermato che, nel 2001 e nel 2002, ha lavorato sulla canzone "Club Girl", creando la maggior parte di essa incluso "guitar hook, tempo e progressione degli accordi". Il brano, poi ribattezzato "Bad Girl", è stato incluso nell'album di Usher pubblicato nel 2004, “Confessions”, ma Marino non è stato inserito nei crediti per il suo lavoro sulla canzone. Tuttavia, Usher, non è mai stato nominato nella querela di Marino.

La causa ha avuto inizio nel 2011 contro Usher e altri 20 imputati per "violazione di contratto, frode e altre accuse". Tutti i casi sono stati archiviati, ad eccezione della causa legale di Marino. "Per sette anni, contro ogni previsione, abbiamo creduto nel nostro cliente e nelle sue affermazioni", ha dichiarato l'avvocato di Marino Francis Malofiy all’Inquirer.

APPROFONDISCI:

Scheda artista
Tour&Concerti

Testi


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo