Travis Scott – la recensione di “ASTROWORLD”

Written by on 13 Agosto 2018

Travis Scott - la recensione di "ASTROWORLD"

ASTROWORLD” è il disco del 23enne Travis Scott, rapper/trapper di Atlanta che per questo suo terzo lavoro si è voluto circondare da nomi illustri dell'hip-hop (Drake, Kid Cudi, The Weekend, Frank Ocean, Pharrell) e non (Stevie Wonder, Kevin Parker dei Tame Impala, etc..). Ne esce un disco piuttosto vario e ricco che si discosta molto dalla produzione media della trap che ci gira intorno. Unica pecca i testi, molto deboli e pieni di cliché.

Non sappiamo se questo è un disco che tra 10 anni verrà ricordato, tuttavia oggi rappresenta la vetta qualitativa di un sound che sta monopolizzando gli ascolti dei ragazzi di mezzo mondo

Leggi la recensione completa di "ASTROWORLD" cliccando qui

APPROFONDISCI:

Scheda artista
Tour&Concerti

Testi

Follow


ASTROWORLD, il ricco disco trap di Travis Scott

Non è vero che i dischi trap agli orecchi di un over 25 sono sempre musicalmente scadenti e suonano tutti uguali. La prova è questo, peraltro attesissimo, “ASTROWORLD” del 23enne Travis…
Vai alla recensione


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo