menu Home chevron_right
MAGAZINENEWS

THE PRODIGY

Redazione | 15/02/2021

Mercoledì scorso, alle 17.32, direttamente dal proprio account Twitter ufficiale, lo storico gruppo di musica elettronica inglese “The Prodigy“, ha annunciato l’imminente arrivo sul grande schermo (si fa per dire, considerando che le sale cinematografiche sono chiuse da quasi un anno) di un documentario in onore di Keith Flint, l’iconico frontman della band scomparso a marzo 2019.

Il film, si intitolerà “The Prodigy” e sarà realizzato da Pulse Film, società divenuta celebre con produzioni di alto calibro incentrate sulla musica (Lemonade di Beyoncé, Shut Up And Play The Hits di LCD Soundystem e 20.000 Days On Earth di Nick Cave).

A collaborare con due membri fondatori del gruppo, Maxim e Liam Howlett, ci sarà il plurinominato ai Grammy Awards, Paul Dugdale, regista londinese di documentari musicali e film-concerto per alcuni tra i più grandi artisti del mondo (The Rolling Stones, Coldplay, Adele e Lenny Kravitz).

Emblematica la sua dichiarazione al riguardo: “Vogliamo che gli spettatori lascino il cinema come se fossero appena usciti da un ottovolante.


Siccome non è stata resa nota la data di uscita della pellicola, concedo libero sfogo all’immaginazione che, attingendo ai ricordi passati, mi proietta nel futuro con un biglietto d’ingresso per “salire a bordo” e non perdere l’anteprima.

Vi aspetto numerosi in sala?  

Franx Paul’s

Written by Redazione





  • cover play_circle_filled

    01. Feel my dreams
    Tom Cuffia

    2,50
play_arrow skip_previous skip_next volume_down
playlist_play