menu Home chevron_right
NEWS

SARAH DE WARREN | NUOVA STELLA NEL FIRMAMENTO DELL’EDM?

Redazione | 26/10/2023
Sarah_De_Warren

Oggi ho il piacere di presentarvi un’artista promettente e da tenere d’occhio, seguendo assieme e con molta attenzione cosa le riserverà il futuro: Sarah De Warren.

Talentuosa cantante e compositrice britannica, Sarah ha collaborato con alcuni tra i nomi più importanti dell’industria musicale, esibendosi in prestigiosi club di Manchester accanto ad artisti di fama internazionale del calibro di Armin van Buuren e Gareth Emery. Esperienze significative che le hanno consentito di mettere in mostra il suo talento e di guadagnarsi un seguito sempre più ampio.

Molti sono stati i punti di svolta nella sua carriera. Un esempio? Quando ha avuto l’onore di lavorare con il rinomato DJ e produttore Paul Oakenfold che ha remixato il suo ultimo singolo intitolato “Monster”. Un mix tra le incredibili abilità vocali di Sarah con la professionalità del dj nel produrre musica elettronica.

Determinante è stato il sostegno da parte di importanti etichette discografiche come Armada Music, Anjunabeats, Black Hole Recordings, Monstercat e l’attuale Ultra Music Publishing per la promozione della sua musica a livello internazionale, anche grazie a partnership che hanno distribuito le sue produzioni su piattaforme digitali, raggiungendo così un pubblico sempre più vasto.

Sarah De Warren ha avuto l’opportunità di esibirsi anche in eventi unici come “The Rabbit Hole Circus” di Markus Schulz presso il celebre club E11EVEN di Miami. Un’esperienza che va al di là del tipico DJ-set o dell’esibizione di un festival: una fuga dalla realtà, immersiva e multimediale, arricchita da artisti circensi, ballerini, acrobati, cantanti, musicisti con l’obiettivo di trasportare il pubblico in un mondo nel quale tutto è possibile. Un’autentica maratona musicale, in linea con la tradizione di Markus Schulz: realizzare spettacoli coordinati e continuativi in modalità “open to close”. Un’altra esibizione indimenticabile è avvenuta al Ministry of Sound di Londra, uno dei club più iconici e rinomati del Regno Unito, quando ha cantato, insieme a Gareth Emery per la prima volta dal vivo, “Calling Home”.

Tuttavia, il percorso di crescita di un’artista di successo è spesso costellato di imprevisti. Sarah lo ha potuto vivere  in prima persona, quando uno dei suoi campioni vocali è stato utilizzato in un disco di successo, divenuto virale, di Eli Brown intitolato “Be The One” senza che le fosse riconosciuto alcun credito, un problema comune nel settore musicale.

Una delusione che, tuttavia, ha fornito a Sarah un’ulteriore motivazione per concentrarsi sulla sua musica e portare la sua carriera da solista ad un livello successivo, continuando a lavorare duramente per creare una musica originale e perfezionare il suo stile unico.

La determinazione e la passione per la musica, ancora una volta, hanno costituito una spinta determinante per superare le sfide e perseguire il sogno di diventare un’artista di successo.

Tutto quello detto finora è un insieme di dettagli indicativi di una brillante carriera che fanno sorgere svariate perplessità sul suo essere considerata un’artista emergente a partire dal 2023 (ecco svelato l’arcano: il titolo di quest’articolo terminato con un punto interrogativo!).

Lo dimostrano gli oltre due milioni di ascoltatori mensili su Spotify e, come se ciò non fosse abbastanza, la sua presenza su 789ten.com, celebre sito dedicato alle masterclass pubblicate da artisti di fama mondiale (proprio come lei), nel quale, direttamente dall’Ultra Music di Londra, ho potuto unirmi a Sarah mentre mi guidava, passo dopo passo, attraverso il processo di “registrazione ed ingegneria della voce” per realizzare una traccia completa, con inclusi strofa, pre-ritornello, ritornello, armonie, doppi ed improvvisazioni.

A questo proposito, segnalo che la vasta esperienza di Sarah, comprensiva di collaborazioni con i migliori artisti come Kaskade, Adventure Club, Martin Jensen ed Excision, la rendono un’istruttrice eccezionale per un produttore in erba o per un ingegnere audio esperto e per chiunque desideri portare le proprie capacità di produzione vocale ad un “next level”.

 Concludo, evidenziando che su Soundcloud, le sue tracce partono, addirittura, da ottobre 2015  con “The Hills” (Weeknd cover) ed arrivano fino ad agosto 2022 con “Vegan Leather Sneakers” (Banta Edit Ft. Corey LeRue).

Non a caso, Sarah ha già ricevuto due inviti: il primo è il mio per un’intervista che mi piacerebbe condividere qui e sui miei profili.

Il secondo, per partecipare ad una diretta, è di Radio Emotions, la prima emittente nazionale ad averla presentata ai propri ascoltatori tramite questo articolo.

Rimanete sintonizzati per queste e molte altre sorprese!

Franx Paul’s

Written by Redazione





  • play_circle_filled

    Tempo Radio

  • cover play_circle_filled

    01. Feel my dreams
    Tom Cuffia

    2,50
play_arrow skip_previous skip_next volume_down
playlist_play