Salmo: dopo Pornhub, il rapper arriva anche su Netflix con il video di ‘Sparare alla luna’

Written by on 20 novembre 2018

Dopo aver lanciato un proprio canale su Pornhub per promuovere l’uscita del suo nuovo album, “Playlist“, Salmo ora arriva anche su Netflix. Domani, mercoledì 21 novembre, il rapper sardo pubblicherà sulla popolare piattaforma di streaming il videoclip ufficiale di “Sparare alla luna”, il nuovo singolo estratto da “Playlist”, insieme a Coez.

I due rapper hanno pubblicato sui rispettivi canali social ufficiali un trailer del video, che ha tutta l’aria di essere – più che un semplice videoclip – un cortometraggio (Salmo presta sempre un’attenzione particolare ai video delle sue canzoni – tanto da essere invitato anche a realizzare video per altri colleghi, come nel caso di Jovanotti e del video di “Sabato”).

Il video di “Sparare alla luna” è ambientato in Messico nel 1980, la stessa decade in cui è ambientata la nuova serie di Netfix “Narcos Mexico”, che racconta l’ascesa del Cartello di Guadalajara sotto il comando del boss dei narcotrafficanti Félix Gallardo (gli episodi della serie sono stati caricati sulla piattaforma di streaming la scorsa settimana): la clip, con regia degli YouNuts, il duo composto da Niccolò Celaia e Antonio Usbergo, è stata girata proprio sul set di “Narcos Mexico” (e hanno partecipato alle riprese anche alcuni attori della serie). Con questa operazione Salmo diventa il primo artista italiano a lanciare un video musicale su Netflix.

(Fonte: Rockol)


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo