Playlist, l’app che unisce gli utenti con gli stessi gusti musicali

Written by on 2 Dicembre 2018

‘Playlist’ è una nuova applicazione che permette agli utenti con gli stessi gusti musicali di conoscersi all’interno di varie chat di gruppo, ascoltare dei brani assieme in tempo reale e collaborare nella creazione di playlist. L’app mira dunque a offrire un’esperienza differente da quella che caratterizza i suoi principali competitor, come Apple Music, Pandora e Spotify.

Un nuovo modo di vivere la musica

Sono stati gli ingegneri di Stanford Karen Katz e Steve Petersen a fondare Playlist, grazie all’esperienza maturata con altre piattaforme musicali. “Il mondo moderno è basato sull’utilizzo dei social media e sulle relazioni con gli altri, tuttavia l’ascolto della musica tramite smartphone continua a essere vissuto come un’esperienza individuale. Abbiamo fondato Playlist proprio per cambiare questo modo di vivere la musica e per consentire agli utenti che condividono gli stessi gusti musicali di conoscersi”, spiega Karen Katz.
L’idea iniziale dei due fondatori era creare un’applicazione in grado di unire la possibilità di chattare con gli altri utenti con l’ascolto sincronizzato della musica.

Interazioni tra utenti

La possibilità di interagire in tempo reale incrementa il coinvolgimento degli utenti. “Ogni ora avvengono circa 60 interazioni tra gli utenti”, dichiara Karen Katz.
Oltre a consentire a più persone di ascoltare la stessa canzone in contemporanea, l’applicazione utilizza l’apprendimento automatico per capire i gusti degli utenti e aiutarli a trovare qualcuno con cui condividere la propria passione per un determinato genere, artista o gruppo.
Similmente a quanto avviene, per esempio, su Twitter e Instagram, anche in Playlist è possibile visualizzare i contenuti condivisi dagli utenti che si seguono. In una sezione separata dell’app si trovano invece i suggerimenti sugli ascolti di gruppo più popolari o sulle chat maggiormente attive.
Il database di Playlist è piuttosto vasto e comprende oltre 45 milioni di canzoni. L’app è gratuita, ma in futuro potrebbe monetizzare tramite pubblicità. Al momento è disponibile solo per i dispositivi dotati del sistema operativo iOS.


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo