Linkin Park, reunion di Halloween: Mike Shinoda e il bassista Dave ‘Phoenix’ Farrell insieme sul palco

Written by on 1 Novembre 2018

Il co-fondatore dei Linkin Park è nel pieno della branca nordamericana del tour a supporto di “Post Traumatic”, debutto solista di Mike Shinodauscito lo scorso mese di giugno. Durante la data di ieri di Las Vegas si è consumata una piccola reunion sul palco della Città delle luci, dove il cantante statunitense è stato raggiunto dal bassista dei Linkin Park Dave “Phoenix” Farrell. I due si sono esibiti insieme per buona parte del set, mettendo in scena pezzi quali “Papercut”, “Iridescent”, “Castle of Glass”, “Good Goodbye” e “Bleed It Out”. Entrambi gli artisti, complice la notte di Halloween, hanno reso omaggio alle leggende del primo hip-hop Run-DMC, Shinoda emulando il loro look e Farrell indossando una maglietta del terzetto old school. Il vocalist dei Linkin Park ha anche eseguito una cover del gruppo: “It’s Trick”. Potete vedere qui sotto il video della performance e, di seguito, alcune immagini della serata diffuse sui social.

I Linkin Park sono rimasti orfani del loro cantante Chester Bennington nel luglio 2017, quando l’artista è stato trovato senza vita nella sua abitazione in California. A proposito del futuro del gruppo, Shinoda si è più volte espresso, sollecitato dai giornalisti, lasciando aperta “ogni possibilità”. In attesa che quel che resta della band di “Numb” definisca la sua nuova direzione, il gruppo ha dato alle stampe lo scorso dicembre “One More Light Live”, disco omaggio al compianto compagno di band registrato durante il tour mondiale a supporto dell’ultima prova di studio della formazione.

(Fonte: Rockol)


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo