Liam Hemsworth e Miley Cyrus, villa distrutta a Malibù: “Giorni strazianti, questo è ciò che resta della casa”

Written by on 15 novembre 2018

“Sono stati giorni strazianti. Questo è ciò che rimane di casa mia. Amore. Molte persone a Malibù e nelle aree circostanti in California hanno perso anche le loro case e il mio cuore va a tutti coloro che sono stati colpiti da questi incendi”. Mostrando le macerie della villa, che condivideva con la fidanzata Miley Cyrus, a Malibù, Liam Hemsworth commenta così, sui social media, l’inferno scoppiato in California.

Solo la scritta LOVE, ironia della sorte, pare esser rimasta integra nell’incendio che ha devastato la villa dei due artisti, come mostra anche lo scatto pubblicato da Miley Cyrus.
“Ho passato la giornata a Malibu ieri ed è stato incredibile vedere la comunità riunirsi per aiutarsi a vicenda in ogni modo possibile”, ha scritto ancora l’attore su Twitter: “Malibù è una comunità forte e questo evento lo renderà più forte ancora”. Hemsworth ha anche ringraziato “tutti i bravi ragazzi locali che hanno contribuito a tenere sotto controllo il fuoco intorno alla mia proprietà”, così come i vigili del fuoco.

Miley Cyrus era stata una delle prime a comunicare via social lo sgomento dopo che gli incendi erano scoppiato.
Lei e Liam hanno deciso di donare 500mila dollari alla Fondazione Malibu. I fondi saranno utilizzati per “coloro che hanno necessità finanziarie, assistenza di emergenza, ricostruzione della comunità, prevenzione degli incendi e resistenza ai cambiamenti climatici”, secondo una dichiarazione. La loro donazione arriva il giorno dopo quella fatta dall’attrice Sandra Bullock di 100mila dollari. Tra le altre celebrità che hanno perso le loro abitazioni anche Neil Young, Robin Thicke e Gerard Butler.

 

(Fonte: TgCom24)


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo