Le tenebre di Peter Murphy: buon compleanno al padrino del goth

Written by on 11 luglio 2018

Le tenebre di Peter Murphy: buon compleanno al padrino del goth

Nonostante una nutrita carriera solista costellata da nove album in studio, l’aura che avvolge il tenebroso e carismatico Peter Murphy è dovuta in buona parte alla sua militanza nei Bauhaus, band goth britannica nata sul finire degli anni Settanta, che proprio grazie a Murphy fece il salto di qualità che la consacrò gruppo simbolo del dark rock dell’epoca. Dopo l’improvviso scioglimento, avvenuto nel 1983, la band – composta, oltre che da Murphy, da Daniel Ash, David J e Kevin Haskins – si riunisce sul finire degli anni Novanta con un ritorno all’attività inaugurato da una tournée corredata da un inedito, che fece ben sperare i fan dei Bauhaus: essi dovettero però aspettare fino al 2008 perché il gruppo desse alle stampe un nuovo disco, “Go Away White”, ultimo capitolo discografico della formazione.

A sessantuno anni di distanza da quando "il padrino del goth" è venuto al mondo, andiamo a (ri)ascoltare una selezione delle sue interpretazioni vocali con la mitica band di Northampton.


Avanti


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo