Lady Gaga: «Ally di A Star Is Born mi ha cambiato la vita»

Written by on 15 Novembre 2018

Lady Gaga fatica a scrollarsi di dosso il personaggio di Ally. Ma rimanere attaccata alla cantante insicura di A Star Is Born sembra piacerle. «La sento dentro di me, e mi chiedo quanto a lungo resterà, se resterà per sempre», ha spiegato a Variety, raccontando come il film le abbia cambiato la vita. «In quanto artista, mi soffermo spesso a pensare. “Sono abbastanza? Sto facendo qualcosa di onesto?”, mi chiedo. C’è, in me, una sorta di tristezza latente, connessa alle più intime domande sul mio essere all’altezza.

Oggi, questa tristezza non la vedo più, in qualche modo è stata rimpiazzata da una nuova verità», ha detto Gaga, che il film ha catapultato in una nuova dimensione.

A Star Is Born è stato acclamato dalla critica internazionale e dal pubblico, facendo della popstar una tra le pochissime cantanti ad essere sopravvissute alla prova cinematografica. «Non voglio essere dipinta come una star del cinema», ha, però, spiegato Lady Gaga, chiedendo che il banco di prova sia più ampio. «Datemi altri tre o quattro film, prima di fare di me un successo», ha detto, ammettendo di aver ricevuto tante altre proposte. Tra queste, Gaga non ne ha accettata nessuna, ancora.

«Questo periodo mi ricorda i miei esordi, il 2009, l’anno di The Fame Monster, ma in un modo un po’ diverso. Ho una saggezza, oggi, e un dolore e una consapevolezza diversa da quella che avevo 10 anni fa». E, in A Star Is Born, questa crescita ha trovato il proprio apice naturale. Lady Gaga, nella pellicola diretta da Bradley Cooper, è cresciuta insieme al suo personaggio. Ha pianto «tutto il tempo», commossa, e imparato ad amarsi un po’di più. Cosa, questa, che ha detto essere la vittoria sua e dei suoi fan. «Vorrei che i ragazzi come me, i disadattati e gli emarginati possano arrivare a vincere. Vorrei che questo film dimostrasse loro che può esserci una vittoria», ha spiegato, promettendo, in caso di Oscar, una performance inedita.

Nel caso in cui le sia assegnata la statuetta per la miglior attrice, Gaga canterà insieme a Bradley Cooper. «Ne abbiamo parlato a lungo, sono un tale perfezionista. Le ho cominciato a mandare messaggi su come dovremmo farlo», ha ammesso il regista, «Ora staremo a vedere. In serbo, potrebbe esserci una performance poco ortodossa». Di Shallow, ovviamente.

(Fonte: VanityFair)


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo