J-Ax, l’annuncio sui social: ‘A un certo punto bisogna fermarsi, è tempo di essere Alessandro’

Written by on 29 Agosto 2018

J-Ax, l’annuncio sui social: ‘A un certo punto bisogna fermarsi, è tempo di essere Alessandro’

Dopo aver fissato le date dei suoi prossimi live autunnali – 5 concerti, come solista, al Fabrique di Milano durante il prossimo mese di ottobre – e dopo aver collaborato con i Kolors per il singolo estivo “Come le onde”, il rapper milanese sembra si stia davvero apprestando, come del resto già anticipato lo scorso primo giugno prima de “La finale” con Fedez allo Stadio Meazza, a prendersi una pausa.

“A un certo punto, bisogna anche lasciare le briglie, fermarsi e guardarsi intorno per mangiare un po’ di vita prima di ricominciare ancora una volta”, ha scritto, infatti, J-Ax, al secolo Alessandro Aleotti, sul suo profilo Facebook ufficiale. Concludendo: “È tempo di essere Alessandro”.

Lo scorso mese di maggio l’artista, già Articolo 31, ha dato alle stampe una raccolta, “25 Ax – Il bello di essere J-Ax”, che ripercorre i suoi 25 anni di carriera, a partire dai primi successi targati Articolo 31, passando per i lavori solisti e le collaborazioni che hanno scandito il suo percorso artistico.

APPROFONDISCI:

Scheda artista
Tour&Concerti

Testi

Follow

set

3


J-Ax in concerto


Arena


Verona


Scopri tutte le date


Il bello di essere J-Ax: venticinque anni di carriera in un doppio album

Il bello di essere J-Ax è arrivare in prossimità dei 50 anni (ne compirà 46 il prossimo agosto) con lo spirito di un pischello. Sono passati venticinque anni dall'uscita del primo album degli…
Vai alla recensione


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo