J-Ax compie 46 anni. La carriera in video, dai primi Articolo 31 a ‘Senza pagare’ – GUARDA

Written by on 5 Agosto 2018

J-Ax compie 46 anni. La carriera in video, dai primi Articolo 31 a 'Senza pagare' - GUARDA

Quelli che la musica la prendono (e si prendono) troppo sul serio lo considerano nella migliore delle ipotesi un cazzone. Lui, dal canto suo, non deve nemmeno preoccuparsi di smontarli, rivendicando orgogliosamente tale status da oltre vent'anni. Anche perché se avesse dovuto preoccuparsi di quello che dicono di lui sarebbe dipendente da psicofarmaci da almeno tre lustri: prima paria con gli Articolo 31 perché fuori dal circuito engagé delle posse, poi paria come solista, perché non omologato per essere un canzonettista ma troppo popolare per essere un cantautore. Il tempo, però, è stato galantuomo: J-Ax, che oggi compie 46 anni, ora sforna tormentoni estivi, è conteso da salotti televisivi, è manager di sé stesso – con la Newtopia, l'etichetta fondata con il suo socio Fedez – e viene considerato il padre nobile dell'ultima ondata di hip hop milanese. Che musicalmente piaccia o meno, in un mondo – quello musicale – dove star affermate frignano sui social per un mancato invito o lamentano attentati alla propria dignità di artisti per uno spostamento last-minute in scaletta, "lo zio" rappresenta un salutare modello alternativo: a lui, che ha volontariamente vissuto la fama – quella reale prima e quella mediatica dopo – da perfetto parvenu, è rimasto uno dei pochi a ricordarci che ci sono cose, quelle importanti, che bisogna saper prendere con leggerezza. Tipo la musica, per dirne una. Quindi tanti auguri, Ax.

I migliori video di J-Ax, con gli Articolo 31 e da solista:


Avanti


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo