I Wanna Rock all summer: 5 curiosità sull’Alan Parsons Project

Written by on 29 Agosto 2018

I Wanna Rock all summer: 5 curiosità sull'Alan Parsons Project

Alan Parsons nasce a Londra il 20 dicembre 1948, nella seconda metà degli anni sessanta. All’età di 19 anni inizia a lavorare come tecnico del suono negli arcinoti Abbey Road Studios della capitale inglese. Ma la carriera di successo di Alan Parsons non finisce qui. Nel 1975 assieme a Eric Woolfson fonda l’Alan Parsons Project.

Ecco cinque curiosità sulla sua storia

  • Come tecnico del suono, Alan Parsons ha lavorato ad “Abbey road” e “Let it be” dei Beatles, “The dark side of the moon” e “Atom heart mother” dei Pink Floyd.
  • Ha inoltre prodotto, nel 1976, “Year of the cat” di Al Stewart. Il singolo arrivò all'8° posto delle classifiche, nonostante la strana struttura, per un singolo 4 dei 6 minuti e 40" sono strumentali
  • La canzone di maggior succeso del duo è "Eye in the sky", che arrivò al 3° posto delle classifiche americane nell'autunno dell'82, mentre in Canada e Spagna arrivò al numero 1.
  • Woolfson è uscito dal gruppo all'inizion dagli anni '90. Così la band ha avuto diversi nomi, Alan Parsons e Alan Parsons Live Project
  • Il disco del 2014 "The sicilian defence" prende il nome da una mossa di scacchi, che era anche la strategia del gruppo per uscire dal contratto discografico nel 1979. Il disco venne registrato per obblighi contrattuali, ma senza intenzione di pubblicarlo. E' composto da abbozzi strumentali: lo stesso Parsons, nel pubblicarlo, ha detto: "E' un lavoro interessante, ma non di certo il nostro migliore".

L'ALAN PARSONS PROJECT È PROTAGONISTA DI I WANNA ROCK: SCOPRI IL CATALOGO SONY MUSIC CENTURY MEDIA A PREZZO SPECIALE

Ascolta la playlist di I Wanna Rock qua

APPROFONDISCI:

Scheda artista
Tour&Concerti

Testi

Follow


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo