Gli album internazionali più attesi del 2019

Written by on 9 Gennaio 2019

Se il 2018 è stato un anno di uscite discografiche molto interessanti (e numerose), tra grandi ritorni, qualche sorpresa, e alcune conferme importanti, il 2019 si delinea altrettanto denso di pubblicazioni degne di nota.

A partire dal mese di gennaio, che porterà con sé il debutto dell’interprete del tormentone No Roots, l’artista tedesca Alice Merton, oltre che l’atteso esordio del power trio dei Fever 333, che si preannuncia un’esplosione rap rock come non se ne sentivano da tempo. Tra i ritorni non possiamo non citare i Papa Roach, ex paladini del nu metal ora più avvezzi a sonorità elettroniche, così come i Bring Me the Horizon, che daranno alle stampe, a loro detta, un disco completamente diverso e molto più vario rispetto ai precedenti.

Sempre a gennaio il pop soul dei Rudimental tornerà a far sentire la propria voce con Toast to Our Differences, il terzo album in studio, e Meghan Trainor ci farà ancora ballare con il nuovissimo Treat Myself. Reduci da una lunghissima residency a Las Vegas, i Backstreet Boys sono pronti a pubblicare il loro nono album in studio, DNA, in uscita il prossimo 25 gennaio.

Febbraio invece sarà il mese del tanto atteso ritorno dei White Lies con Five, quinta fatica in carriera a circa due anni e mezzo di distanza dal precedente Friends, oltre che del nuovo album dei veterani del progressive Dream Theater. Sul fronte pop invece, Avril Lavigne, la ex reginetta dello skate punk ora dedita al pop d’autore, pubblicherà Head Above Water.

A marzo l’inglese Dido, dopo ben cinque anni di silenzio, darà alle stampe Still On My Mind, mentre ad aprile toccherà ai Circa Waves, giovane band indie rock che si è fatta notare dopo il successo del secondo album in studio, Different Creatures.

Più fumosa la nuova data di pubblicazione di Yandhi di Kanye West, che sarebbe dovuto uscire già lo scorso 29 settembre, per non parlare di un ipotetico ritorno degli AC/DC, paparazzati più volte in studio di registrazione nei mesi scorsi.

Più chiari sul proprio destino gli Alter Bridge, che molto probabilmente daranno alle stampe il successore di The Last Hero (2016) a fine estate o durante i primi giorni del prossimo autunno. L’atteso ritorno dei Rammstein invece è praticamente ultimato, per lo meno stando a quanto dichiarato dalla band stessa.

Lana Del Rey e Madonna hanno invece già annunciato i titoli dei prossimi album (rispettivamente Norman Fucking Rockwell e Magic) ma non ancora una data di pubblicazione ufficiale. Rihanna dal canto suo avrebbe già in serbo il successore di Anti(2016) da lanciare nei prossimi mesi. Ancora avvolti nel mistero i nuovi dischi di Sia e Childish Gambino, nonostante voci di corridoio li vogliano in uscita entro il prossimo dicembre.

Chiudiamo con il terzo album di inediti dei Raconteurs di Jack White, che è destinato a vedere la luce entro la fine di quest’anno, secondo quanto dichiarato dall’artista statunitense. Gli Slipknot infine daranno seguito a .5: The Gray Chapter (2014) entro la prossima estate, mentre l’ormai leggendario nuovo album di inediti dei Tool dovrebbe presto avere un titolo e una data di uscita.

Di seguito il calendario di alcune delle uscite discografiche internazionali più importanti del 2019.

18 gennaio
Alice Merton – Mint
Fever 333 – Strength in Numb333rs
Papa Roach – Who Do You Trust?

25 gennaio
Rudimental – Toast to Our Differences
Bring Me The Horizon – Amo
Meghan Trainor – Treat Myself
Backstreet Boys – DNA

1 febbraio
White Lies – Five
Astronoid – Astronoid

20 febbraio
Avril Lavigne – Head Above Water

22 febbraio
Dream Theater – Distance Over Time
Overkill – The Wings of War

1 marzo
In Flames – I, The Mask

8 marzo
Dido – Still On My Mind

29 marzo
Whitechapel – The Valley

5 aprile
Circa Waves – What’s It Like Over There?

Date e/o titolo da definire
Kanye West – Yandhi
AC/DC – tbc
Alter Bridge – tba
Periphery – tba
The Raconteurs – tba
Rammstein – tba
Slipknot – tba
Tool – tba
Gojira – tba
Lana Del Rey – Norman Fucking Rockwell – data tba
Madonna – Magic – data tba
Rihanna – tbd
Sia – tbc
Childish Gambino – tbc

(Fonte: Onstageweb)


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo