Flea (Red Hot Chili Peppers): “Non c’è niente di meglio sulla terra che suonare la tromba in bagno”. E pubblica una autobiografia.

Written by on 5 Settembre 2018

Flea (Red Hot Chili Peppers): "Non c'è niente di meglio sulla terra che suonare la tromba in bagno". E pubblica una autobiografia.

Flea è tornato su Twitter lo scorso 29 agosto, dicendo che aveva staccato perché "stava concentrando la sua energia altrove". Il 25 settembre, vedremo il frutto degli sforzi del bassista dei Red Hot Chili Peppers sotto forma di “Acid for the Children”, una biografia di 400 pagine al quale ha lavorato almeno dal 2014.

Il libro racconta il suo "passaggio da una normale educazione nella periferia di New York a Los Angeles per vivere una vita bohémien con un patrigno musicista jazz; la sua giovane vita ribelle per le strade di L.A. dove fa amicizia con Anthony Kiedis e con lui e altri due amici delle scuole superiori fonda i Red Hot Chili Peppers; dettagli sulla sua amicizia e collaborazione a volte complessa con Kiedis; la sua miriade di esperienze con le droghe pesanti; e, naturalmente, il tumultuoso viaggio creativo dei leggendari Red Hot Chili Peppers attraverso le varie incarnazioni negli ultimi 30 anni."

Durante il suo periodo lontano dai social media, ha imparato che "non c'è niente di meglio sulla terra che suonare la tromba in bagno". Inoltre ha raccomandato la musica del senegalese Modou Mbaye Seck.

APPROFONDISCI:

Scheda artista
Tour&Concerti

Testi

Follow


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo