Dave Matthews Band, il violinista Boyd Tinsley accusato di molestie sessuali

Written by on 18 maggio 2018

Dave Matthews Band, il violinista Boyd Tinsley accusato di molestie sessuali

Boyd Tinsley, il violinista della Dave Matthews Band, è stato accusato di molestie sessuali da parte di un musicista di Seattle che ha avuto modo di collaborare a più riprese con lui nel corso degli ultimi anni.

James Frost-Winn, 28enne trombettista, conobbe Boyd Tinsley nel 2007. Quando, nel 2015, il violinista della band guidata da Davide Matthews decise di mettere su una band e produrla, i Crystal Garden, coinvolse nel progetto anche Frost-Winn. Il trombettista ha raccontato a Consequence of Sound:

"È stato bello sapere che un musicista come lui, talentuoso ed esperto, credeva in quello che stavo facendo. Negli anni ho suonato in più gruppi, cerando di farmi strada nel mondo della musica. Allora ha iniziato a dire che voleva mettere su una band basata su di me".

Ma James Frost-Winn lasciò il gruppo nel 2016, per divergenze artistiche. E ora punta il dito contro Tinsley, accusato di aver creato "un ambiente di lavoro ostile": il successo della band, secondo quanto dichiarato dal trombettista, era legato all'assecondamento delle richieste del violinista, che erano richieste di carattere sessuale. Frost-Winn ha chiesto un risarcimento di 9 milioni di dollari.

La Dave Matthews Band, per ora, sui tace. Uno degli ultimi post pubblicati dal gruppo su Facebook risale a ieri: è un post con il quale i compagni di band hanno voluto fare proprio a Boyd Tinsley gli auguri di buon compleanno per i suoi 54 anni.

APPROFONDISCI:

Scheda artista
Tour&Concerti

Testi

Follow


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo