Chris Brown arrestato subito dopo un suo concerto

Written by on 8 luglio 2018

Ancora guai con la legge per Chris Brown: il cantante statunitense è stato infatti arrestato subito dopo un concerto in Florida. Contro di lui lo sceriffo della contea di Hilllsborough, a pochi km da Palm Beach, avrebbe emesso un mandato di cattura per aggressione aggravata, ma il rapper sarebbe tornato libero pagando immediatamente una cauzione da 2.000 dollari. Secondo il magazine TMZ, che per primo ha dato la notizia dell’arresto, Brown sarebbe stato prelevato da alcuni agenti subito dopo la fine del suo show al Coral Sky Ampitheatre di West Palm Beach.

Già in passato Chris Brown aveva avuto problemi con la giustizia: nel 2009 fu condannato a cinque anni di libertà vigilata e sei mesi di servizio civile per aver malmenato Rihanna, sua fidanzata all’epoca. Nel 2016 il rapper fu arrestato per aggressione a mano armata dopo una lite con la polizia di Los Angeles, e di recente, invece, è stato accusato di violenza sessuale da una donna.

(Fonte: 105)


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo