Britney Spears si fa ricoverare in un centro per la salute mentale: «Ho bisogno di prendermi cura di me stessa»

Written by on 4 Aprile 2019

«Abbiamo tutti bisogno di prenderci del tempo per noi stessi». Britney Spears, 37 anni, lo scrive su Instagram, spiegando l’importanza di «prendersi cura del proprio corpo, della propria mente, del proprio spirito». E nelle stesse ore i siti americani danno la notizia del suo ricovero – volontario – in un centro specializzatoTMZ lo definisce una «clinica per malattie mentali» e racconta di un programma di 30 giorni a cui la cantante si sta sottoponendo. People, invece, rivela che si tratta di una struttura che offre trattamenti per «un benessere onnicomprensivo».

View this post on Instagram

We all need to take time for a little "me time." 🙂

A post shared by Britney Spears (@britneyspears) on

Il motivo del crollo della cantante, sopravvissuta agli anni ’90, a Baby One More Time, a Justin Timberlake e al Micky Mouse club, è uno: «Britney sta facendo molta fatica ad affrontare la malattia del padre», fa sapere un insider a Page Six. «Non fa uso di droghe, né beve, in questo momento ha solo qualche difficoltà a livello emotivo e mentale. Si è allontanata per evitare che le cose peggiorino e diventino ingestibili. Ultimamente ha mostrato segni di troppa pressione».

Papà Jamie Spears, 66 anni, è sempre stato «il pilastro della sua vita», e la star nel gennaio scorso aveva già annunciato di volersi prendere una pausa dalla musica e dai suoi concerti per stare al fianco del padre, gravemente malato. Jamie era stato ricoverato, all’improvviso, alla fine del 2018 dopo una lacerazione all’intestino. Il secondo intervento, subìto poche settimane fa, è stato complesso, e ha lasciato molte complicazioni. «Le cose non stanno andando bene», ha continuato l’insider. Britney lo scorso febbraio si sarebbe dovuta esibire a Las Vegas con il suo Domination Tour: «Non vedevo l’ora di esibirmi e di rivedervi, annullare lo show mi spezza il cuore», aveva fatto sapere ai fan, «È stata una decisione difficile, ma spero possiate capire che in questo momento mi devo dedicare completamente alla famiglia. Apprezzo le vostre preghiere e il vostro sostegno».

View this post on Instagram

I don’t even know where to start with this, because this is so tough for me to say. I will not be performing my new show Domination. I’ve been looking forward to this show and seeing all of you this year, so doing this breaks my heart. However, it’s important to always put your family first… and that’s the decision I had to make. A couple of months ago, my father was hospitalized and almost died. We’re all so grateful that he came out of it alive, but he still has a long road ahead of him. I had to make the difficult decision to put my full focus and energy on my family at this time. I hope you all can understand. More information on ticket refunds is available on britneyspears.com. I appreciate your prayers and support for my family during this time. Thank you, and love you all… always.

A post shared by Britney Spears (@britneyspears) on

Padre e figlia hanno sempre avuto un rapporto molto stretto. Jamie le era stato vicino nel suo anno più difficile, il 2007, quello degli eccessi, del crollo emotivo, dei capelli rasati a zero, e dei continui ricoveri. E nel 2008 era diventato il suo tutore legale. Britney, anche grazie al sostegno della famiglia, passo dopo passo è uscita dal buio, ottenendo di nuovo la custodia dei due bambini, avuti da Kevin Federline, Sean e Jayden, nati rispettivamente nel 2005 e nel 2006. Dal 2017 è innamorata del modello e personal trainer iraniano Sam Asghari,più piccolo di lei di 11 anni. Ma in questo momento ha solo bisogno di pensare a se stessa.

(Fonte: VanityFair)


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo