Amici 2018, tutti contro tutti: la semifinale è stata una gara dai ritmi serrati

Written by on 4 giugno 2018

Amici 2018, tutti contro tutti: la semifinale è stata una gara dai ritmi serrati

La semifinale di Amici 2018 ha visto i cinque concorrenti arrivati fino a questo punto della gara sfidarsi tutti contro tutti: in palio i quattro posti disponibili per la finale di lunedì 11 giugno. Una gara dai ritmi serratissimi che ha lasciato poco spazio ai siparietti comici e ai momenti "C'è posta per te", che pure non sono mancati ma che hanno avuto un ruolo marginale rispetto alle precedenti puntate.

LEGGI ANCHE: Amici 2018, la semifinale. Ecco cosa è successo e chi sono i finalisti del serale

Le esibizioni dei ragazzi sono dunque tornate al centro del programma, almeno per questa puntata: la gara è stata articolata in cinque fasi e man mano che si andava avanti diminuiva il numero di maglie disponibili per la finale.

Irama è stato il primo ad aggiudicarsi un posto per la finale: nelle prime due manches il cantautore-rapper ha tirato fuori gli artigli e ha sbaragliato la concorrenza degli altri concorrenti grazie al duetto con Fabrizio Moro su "Pensa" e al suo inedito "Nera": dopo l'eliminazione di Biondo, è il candidato numero uno alla vittoria finale.

Ma anche Einar, Carmen, Emma e la ballerina Lauren non sono stati da meno: motivati dalla voglia di conquistare la maglia per la finale e di dimostrare di avere tutte le carte in regola per accedere all'ultima puntata del serale e giocarsi la vittoria del talent, hanno proposto tutti discrete esibizioni. Dopo Irama ce l'hanno fatta anche Lauren e Carmen.

Nel testa a testa finale tra Emma e Einar non è mancata qualche lacrimuccia, da parte dei due cantanti, e un pizzico di tensione: alla fine, il pubblico – tramite il televoto – ha deciso di premiare Einar.

A contendersi la vittoria del talent saranno dunque Irama, Lauren, Carmen e Einar.


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo