Amazon, arriva anche la musica. E tutto quello che puoi avere con Prime

Written by on 7 giugno 2018

Un doppio aggiornamento ravvicinatissimo: Prime Reading una settimana fa e, subito dopo, Prime Music. L’abbonamento ad Amazon Prime è aumentato da 19,99 a 36. Ma il negozio del mondo sta progressivamente allineando la sua offerta italiana a quella statunitense, aggiungendo servizi e tenendo ovviamente fermo il nuovo prezzo, appena ritoccato.

Gli abbonati Prime – che nel mondo sono circa 100 milioni – potranno ora ascoltare musica gratis. Arriva infatti anche in Italia Prime Music: due milioni di brani da sentire in streaming e disponibili anche per il download (perfetti per esempio mentre siete in volo verso le vostre vacanze o quando non volete consumare traffico dati).

Tutto incluso.

Così come Prime Reading è la versione light di Kindle Unlimited per gli abbonati Prime, Prime Music è la versione ridotta di Amazon Music Unlimited, lanciato in Italia lo scorso anno. Se per quei due prodotti occorre pagare un prezzo a parte, gli abbonati Prime possono fruirne per così dire in versione limitata ma pur sempre molto comoda.

Il lancio di Prime Music si aggiunge a una serie di altri servizi già compresi nell’abbonamento. Anzitutto il capitolo spedizioni: illimitate in un giorno su oltre due milioni di prodotti e in 1-3 giorni su molti altri milioni. Poi Prime Video, l’accesso (in questo caso senza limite di catalogo) a film e serie tv, molte delle quali pluripremiate e di assoluto livello, da Transparent a The Looming Towers. Poi lo spazio di archiviazione illimtato per le proprie fotografie su Prime Photos e, ancora, Twitch Prime, contenuti in-game e visione senza pubblicità dei gamer più famosi, così come l’accesso alle Offerte lampo. Su Milano, anche Prime Now, la consegna gratuita nella fascia di due ore preferita a 3,49 euro per ordini inferiori a 50 euro e senza costi aggiuntivi per ordini superiori a 50 euro o a 7,99 euro in un’ora.

C’è però un limite: gli utenti potranno ascoltare fino a 40 ore di musica ogni mese senza pubblicità. Nel catalogo c’è un po’ di tutto, da Vasco Rossi a Caparezza, dai Negramaro a Tiziano Ferro passando per Marco Mengoni, Claudio Baglioni, Giorgia, Thegiornalisti, Maroon 5, Imagine Dragons, Pink, Eminem, U2 e tanti altri. Non solo: con Prime Music è previsto anche l’accesso alle Radio Prime, flussi di musica personalizzabili in base ai propri gusti e alle playlist curate dagli esperti di Amazon Music

(Fonte: Vanity Fair)


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo