AC/DC, proseguono i lavori a Vancouver: con la band anche il produttore Mike Fraser – FOTO

Written by on 16 Agosto 2018

AC/DC, proseguono i lavori a Vancouver: con la band anche il produttore Mike Fraser - FOTO

Pare che, ormai, di dubbi che ne siano pochi: gli AC/DC al gran completo – escluso, almeno per il momento, il bassista Cliff Williams, ritiratosi a vita privata dopo il tour in supporto a "Rock or Bust" – si sono ritrovati da ormai più di una settimana presso i Warehouse Studio di Vancouver, in Canada, dove sono stati fissati su nastro gli ultimi tre album della storica formazione australiana, "Stiff Upper Lip" del 2000, "Black Ice" del 2008 e "Rock or Bust" del 2014. Le speculazioni sulla possibile registrazione di un nuovo album sono state alimentate dall'apparente rientro in organico del frontman Brian Johnson, sostituito per motivi di salute da Axl Rose nel corso dell'ultima tournée, e Phil Rudd, il batterista che per problemi legali era stato allontanato dalla band subito dopo la registrazione di "Rock or Bust". Ora, a rinfolocare le speculazioni è arrivata una fotografia che ritrae Johnson e Rudd in un momento di pausa, fuori dallo studio, insieme a Mike Fraser:

Il suo nome al pubblico generalista dirà poco, ma quella di Fraser è una figura legata a doppio filo agli AC/DC: veterano dello studio canadese nel corso della propria carriera al lavoro con, tra gli altri, Franz Ferdinand, Metallica, Aerosmith, Cult e Van Halen, Fraser è soprattutto noto per essere il produttore di fiducia della band di Young, con la quale ha firmato – proprio presso i Warehouse Studio di Vancouver – gli ultimi tre dischi della formazione.

Per il momento, ovviamente, non ci sono conferme ufficiali riguardo le attività del gruppo, il cui ritorno in attività con Johnson e Rudd, solo fino a qualche settimana fa, sarebbe stato giudicato per lo meno improbabile: in studio la band potrebbe tanto lavorare a nuovi brani in vista della registrazione di un nuovo album di inediti quanto alla postproduzione di un documento già registrato, come – ad esempio – un live ripreso durante il tour di "Rock or Bust", che per la maggior parte vide Johnson al microfono prima della sostituzione con Rose. Nel caso, tuttavia, sarebbe difficile spiegare la presenza di Rudd, che al tour in supporto all'ultimo album non prese parte del tutto.

APPROFONDISCI:

Scheda artista
Tour&Concerti

Testi

Follow


30 anni di voglia di distruzione… e non sentirli

Questo disco, che piaccia o no, ha l’importanza della Stele di Rosetta o della tomba di Tutankhamon, per il rock. Inutile rispolverare i ricordi del liceo – per chi ancora ne ha qualcuno – e…
Vai alla recensione


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo