The Voice, Maryam Tancredi è la vincitrice della quinta edizione

Written by on 11 maggio 2018

The Voice, Maryam Tancredi è la vincitrice della quinta edizione

Maryam Trancredi è la vincitrice della 5 edizione di The Voice of Italy, che si è conclusa con la finale in diretta dagli studi milanesi di Via Mecenate, trasmessa su RaiDue. Maryam, del team Al Bano, ha sconfitto Asia Sagripanti (eliminata al primo giro), il terzo classificato Andrea Butturini e la seconda classificata Beatrice Pezzini.

La puntata si è aperta con un tributo ad Avicii: i quattro finalisti – Maryam per il Team Al Bano; Andrea per il Team Cristina Scabbia; Beatrice, per il Team J-Ax; Asia, per il Team Francesco Renga – hanno cantato "Wake me up". Quindi la prima manche, che ha visto Beatrice Pezzini cantare "I wanna dance with somebody", Andrea Butturini cantare (e steccare) su "Dream on" (Aerosmith), Asia Sagripanti su "Con il nastro rosa" in mash-up con "Beat It" di Michael Jackson e Maryam Tancredi "No" (Meghan Trainor).

La seconda manche è stata quella dei duetti con i coach: Beatrice ha duettato con J-Ax in in "Piccole cose" (facendo la parte originariamente di Alessandra Amoroso). Andrea Butturini ha cantato con Cristina Scabbia in "Under Pressure" (Queen). Asia ha quindi duetttato con Francesco Renga sulla sua "L’amore altrove". Maryam ha duettato con Al Bano in "The Prayer" (Andrea Bocelli e Celine Dion).

La terza manche è quella degli inediti: “Arriverà l’estate” di Beatrice Pezzini è un pop-rock basato su una batteria pestata e qualche chitarra e un ritornello che scivola via ("Arriverà l'estate e ti dimenticherò/Tutto si spegne anche le lucciole di notte/Ti lascio un posto tra le cose mai dette”). “Gravità” è stata scritta dalla sua interprete, Asia Sagripanti: ricorda “La descrizione di un attimo” dei Tiromancino, ma più urlata e con un drop che anticipa un arrangiamento più enfatico. Anche Andrea Butturini ha (co)firmato il suo inedito, “La risposta”: una lunga intro, prima di un’apertura enfatica – ma anche qua Andrea è apparso incerto nell'interpretazione. “Una buona idea” di Maryam Tancredi è la canzone più forte del mazzo: ricorda Elisa, sia come arrangiamento (piano più elettronica) che come vocalità.

Quindi la prima eliminazione, quella di Asia Sagripanti.
I tre superstiti hanno quindi duettato con Betta Lemme nella hit "Bambola".
Poi un altro giro: Beatrice Pezzini ha cantato "Million reasons" di Lady Gaga. Andrea Butturini ha cantato "In my blood" di Shawn Mendes. Maryam ha cantato "Ho difeso il mio amore" (versione italiana di "Nights in white satin" dei Moody Blues).

Prima della seconda esibizione, un altro ospite, Mihail, quello di "Who You Are", poi la seconda eliminazione: Andrea Butturini.

Maryam e Beatrice si sono quindi contese la vittoria con un'ultima manche, la quinta. Beatrice ha cantato "La tua ragazza sempre" (Irene Grandi) mentre Maryam ha cantato "Too good at goodbyes" di Sam Smith.

Quindi, dopo tre ore e mezza di programma, la proclamazione della vincitrice: Maryam Tancredi.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/tzaVskqjXGDNF0YgPsH25Y4GMJ4=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/dsc-7963.jpg

APPROFONDISCI:

Scheda artista
Tour&Concerti

Testi

Follow


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo