Sanremo 2018, le pagelle della serata dei duetti e delle nuove proposte

Written by on 10 febbraio 2018

Sanremo 2018, le pagelle della serata dei duetti e delle nuove proposte

C'erano 28 canzoni da fare ascoltare, tra giovani e big; pochi siparietti, pochi ospiti, molto ritmo: questa sera la musica era davvero al centro.
La quarta puntata del Festival è stata la più divertente, finora: la serata dei duetti ha vinto nettamente sulla serata delle cover degli anni precedenti. Le pagelle:
Lo Spettacolo: 7
Baglioni apre la serata cantando “Heidi”, assieme a Favino e la Hunziker, ma usando la base di “Biko” di Peter Gabriel. Un colpo di genio, una citazione del famoso concerto di Human Rights Now! a Torino dell’88, in cui aprì per Springsteen, Gabriel e Sting e venne fischiato? Vale la serata, per l'autoironia e il risultato. Notevole il duetto (commosso) con Gianna Nannini, meno riuscito quello con Pelù.

I duetti: 8
Questa sera ci si diverte, si pensava prima che iniziasse. E' così è stato.
Certo, non tutti i duetti sono funzionato: Skin era un po' fuori registro sul pezzo delle Vibrazioni, Giusy Ferreri non ha sollevato Facchinetti e Fogli.
Ma molti pezzi hanno guadagnato: bellissimo ed emozionate il dialogo di Renzo Rubino con Serena Rossi, così come quello tra Noemi e Paola Turci. Bella entrata di Ghemon su “Adesso”: speriamo pubblichino la versione a tre; bella anche la versione in trio di "Non mi avete fatto niente" con Simone Cristicchi. Ancora più rock la “Lettera dal Duca” con Midge Ure: un tocco di classe vero. E classe superba anche quella di Alice, assieme a Ron.

I giovani: 6
Ultimo è stato il più convinto e ha meritato la vittoria. Mirkoeilcane (chissà se Salvini in platea ha ascoltato ben bene il testo…) e Mudimbi hanno presenza scenica.. Eva ha la canzone-canzone ed è la più brava in senso classico Il resto, trascurabile.

(Gianni Sibilla)

Dichiarazione di voto
Ogni testata presente in sala stampa all'Ariston ha a disposizione due giornalisti votanti, che possono esprimere tre preferenze ciascuno (non in ordine) per i campioni e due tra i giovani. Per Rockol sono presenti Gianni Sibilla e Mattia Marzi.
Gianni Sibilla ha votato tra Diodato/Roy Paci, Ron e Max Gazzè tra i campioni ed Eva e Mudimbi tra i giovani.
Mattia Marzi ha votato Ron, Diodato/Roy Paci e Lo Stato Sociale tra i Big e Ultimo e Mirkoeilcane tra i giovani.
Al premio della critica (un voto per testata) Rockol ha votato Eva tra i giovani.

Accedi alla web-app gratuita
degli effettivi passaggi radiofonici delle canzoni di Sanremo in tempo reale, divisi per categorie Campioni e Nuove Proposte,
calcolati da Radiomonitor su un panel di circa 367 emittenti monitorate in Italia.
© Radio Airplay powered by Rockol – riproduzione vietata.

APPROFONDISCI:

Scheda artista
Tour&Concerti

Testi


Sanremo, la recensione di "LE CANZONI DELLA 68° EDIZIONE DEL FESTIVAL"

La ricerca della canzone popolare “di classe”: se dovessimo riassumere, dopo un primo ascolto, i 20 brani della 68° edizione del Festival Sanremo in poche parole potremmo usare questa…
Vai alla recensione


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime