Ryan Adams, Don Was e altri suoneranno dal vivo per intero ‘Exile on main St.’ dei Rolling Stones

Written by on 29 marzo 2018

Ryan Adams, Don Was e altri suoneranno dal vivo per intero 'Exile on main St.' dei Rolling Stones

Uno dei dischi-simbolo di una delle più leggendarie rock band suonato per intero, dalla prima all'ultima canzone, da un "all star team". A guidarlo ci saranno Ryan Adams e Don Was.

L'evento, intitolato "Exile on Bourbon St.", si svolgerà il prossimo 5 maggio al Saenger Theatre di New Orleans. Sarà un concerto in cui il cantautore statunitense, Don Was (nel ruolo di direttore musicale) e altri artisti omaggeranno i Rolling Stones riproponendo dal vivo le canzoni contenute all'interno del loro album del 1972.

"Exile on main St." è tornato nei negozi nel 2010 per una speciale riedizione con le canzoni rimasterizzate e alcune tracce bonus. La produzione del bonus disc dell'edizione del 2010 è stata curata proprio da Don Was, già collaboratore dei Rolling Stones per l'album "Voodoo lounge" del 1994, "Stripped" del 1995, "Bridges to Babylon" del 1997, "Live licks" del 2004 e "A bigger bang" del 2005 – gli Stones lo avrebbero poi richiamato nel 2016 per l'album "Blue & lonesome".

APPROFONDISCI:

Scheda artista
Tour&Concerti

Testi


Da ragazza della porta accanto a donna crudele e sanguinaria: la nuova Taylor Swift

"Siete pronti?", sussurra Taylor Swift alla fine del ritornello di "…Ready for it?", la canzone che apre il suo nuovo album. Lo fa come per avvisarci, per metterci in guardia. Della serie…
Vai alla recensione


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo