Nick Gordon, l’ex fidanzato di Bobbi Kristina Brown, arrestato per aggressione

Written by on 12 marzo 2018

Nick Gordon, l'ex fidanzato di Bobbi Kristina Brown, arrestato per aggressione

Nick Gordon, già fidanzato della figlia di Whitney Houston (nella foto) Bobbi Kristina Brown ritenuto dal tribunale "legalmente responsabile" della morte della giovane, è stato arrestato in Florida per aggressione: secondo quanto riferito da diverse fonti statunitensi, l'uomo è stato tratto in stato di fermo dagli agenti dell'ufficio dello sceriffo della contea di Seminole per aver aggredito con pugni al volto la sua attuale compagna dopo una serata trascorsa in un bar. Rilasciato dietro il versamento di una cauzione di 500 dollari, Gordon dovrà comparire in tribunale il prossimo 6 aprile.

L'ex partner della Brown è stato condannato nel 2016 dal tribunale della contea di Fulton, in Georgia, a risarcire gli eredi di Bobbi Kristina per 36 milioni di dollari: l'uomo, che da qualche tempo si è trasferito in Florida, dove sta lavorando come architetto di giardini, è già stato arrestato per aggressione nei confronti della sua compagna nel giugno del 2017. La donna, tuttavia, rifiutandosi di formalizzare le accuse nei confronti del compagno, ha costretto le autorità a chiudere il caso, non procedendo nei suoi confronti.

APPROFONDISCI:

Scheda artista
Tour&Concerti

Testi



L’urlo di libertà di George Michael

Voleva essere ricordato come un interprete di valore e un grande autore di canzoni. E invece era considerato una pop star per teenager, un sex symbol. Questo contrasto vissuto da George Michael…
Vai alla recensione


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo