Maria Carey e l’accordo per non finire in tribunale per molestie sessuali

Written by on 11 Gennaio 2019

Mariah Carey, 48 anni, ha raggiunto un accordo con la sua ex manager Stella Bulochnikov, che lo scorso aprile l’ha denunciata non solo perché avrebbe interrotto il loro rapporto lavorativo prima del previsto, ma anche per le ripetute molestie sessuali: la cantante «era sempre nuda» di fronte a lei e più volte avrebbe compiuto «atti sessuali» in sua presenza.  L’ex amica fidata della star (era sua manager dal 2014 e le era stata molto vicina nel difficile periodo successivo alla separazione dal magnate australiano James Packer) chiedeva 10 milioni di dollari di risarcimento. Gli avvocati della cantante avevano rigettato le accuse sostenendo che erano pronti a dimostrare in tribunale tutta la  falsità di «queste affermazioni frivole e prive di qualsiasi fondamento». Ma ora hanno fatto sapere alla stampa americana che «le parti hanno raggiunto un accordo». Senza specificare a quanto ammonti la somma (sicuramente cospicua) che ha messo a tacere Stella.

Non è la prima volta che la Carey viene accusata di molestie sessuali. Già nel novembre 2017, Michael Anello, che era stato la sua  guardia del corpo dal giugno 2015 al maggio 2017, sosteneva che Mariah l’aveva umiliato più volte e che un giorno, durante una trasferta in Messico, si era fatta trovare in albergo praticamente nuda, indosso solo una camicetta trasparente. Anche allora gli avvocati della star si erano subito messi al lavoro per trovare un accordo che non passasse dalle aule di un tribunale.

Stavolta sono stati ancora più veloci, forse temendo nuove, scomode rivelazioni: secondo il sito Tmz, la Bulochnikov intendeva divulgare informazioni anche su un presunto abuso di droghe da parte di Carey. Che proprio lo scorso aprile aveva confessato un altro dramma: «Combatto il disturbo bipolare da diciassette anni».

Ora, però, l’artista è in terapia per vincere il suo disturbo. E dalle foto pubblicate su Instagram pare serena come non mai. Nei giorni scorsi ha postato scatti del Capodanno trascorso a St. Bart con il compagno 35enne, il ballerino Bryan Tanaka: dalle Antille la star, uscendo dalla piscina in bikini rosa scintillante, ha raccontato ai fan di sentirsi felice e in forma.

Il Natale invece, per la Carey è stato all’insegna della neve. La cantante ha trascorso le feste ad Aspen, in Colorado, con le gemelle Monroe e Moroccan, 7 anni, nate dall’amore con l’ex marito Nick Cannon. E anche le immagini pubblicata sui social dalla montagna raccontano una Mariah rilassata e felice.

(Fonte: VanityFair)


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo