Lo spirito libero di Khalid: “Con i miei lavori voglio parlare a tutti”

Written by on 9 Aprile 2019

Settimana prossima sarà tra i protagonisti del Coachella Festival. Intanto Khalid pubblica il suo nuovo album, “Free Spirit“. “Questo album rappresenta il culmine della mia crescita e dell’insieme delle esperienze che ho accumulato in questi ultimi due anni – spiega lui -. Sono stato in studio e ho purificato il mio animo per creare dei lavori che spero parlino ad ognuno e sono entusiasta all’idea di condividerli”.

L’artista georgiano prosegue sulla strada che ne ha visto la consacrazione con l’album di debutto, “American Teen”, dove gli arrangiamenti ricchi di ritmo e soul fanno da cornici a testi dallo spessore fuori dal comune, con riflessioni sulla cultura moderna dei giovani e sui limiti dell’amore. Non a caso questo lavoro è accompagnato da uno speciale corto, disponibile su YouTube e su Apple Music, “Khalid: Free Spirit”. Si tratta del racconto di un viaggio di alcuni ragazzi (alcuni veramente amici di Khalid, con lui tra i protagonisti) che mostra il lato positivo e quello negativo del diventare adulti, come in tutti i lavori del cantante.

“Free Spirit” è un corto concepito e creato da Khalid e Emil Nava: ovviamente con il corto Khalid ha avuto la possibilità di aggiungere alle parole e ai suoni del suo racconto anche la parte visiva, perfetto compendio alla sua narrazione.

A lanciare Khalid nell’empireo delle superstar globali è stato “Location”, realizzato subito dopo aver finito le superiori. Un singolo che gli è valso 4 dischi di platino negli Stati Uniti e l’oro in Italia, 673 milioni di stream e 367 milioni di views, e gli ha aperto la strada per l’album di debutto, “American Teen”. Un lavoro che ha conquistato il doppio platino negli Stati Uniti e che gli è valso 5 nomination ai Grammy e numerosi American Music Award, Billboard Music Award, BET Award, VMA Award, Teen Choice Award, e nomination ai Billboard. Ma oltre al successo di “American Teen”, Khalid ha anche collaborato con alcune delle più grandi star: da Calvin Harris in “Rollin” (con Future) a “1-800-273-8255” con Logic e Alessia Cara (platino in Italia), da “Silence” con Marshmello (platino in Italia) a “Lovely” con Billie Eilish e “Youth” con Shawn Mendes e molti altri. Khalid compare anche nel nuovo album di P!nk in uscita il 26 aprile, proprio nella title track “Hurts 2B Human”.

Khalid sarà anche tra i protagonisti del Coachella Festival in California e salirà sul palco di uno degli appuntamenti musicali più importanti al mondo sia domenica 14 sia domenica 21 aprile.

(Fonte: TGcom24)


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo