Home Festival, si aggiungono Prodigy, Incubus e la reunion dei Prozac+

Written by on 6 aprile 2018

Dopo aver annunciato i nomi del primo giorno (Alt-j, White Lies, The Wombats e Django Django), Home Festival, di cui Tgcom24 è media partner, ha ufficializzato le band che saliranno sul palco nel Day2. Il 31 agosto, in un felice déjà vu dal sapore anni 90, saranno protagonisti Prodigy, Incubus, Roni Size feat Dynamite MC e la reunion dei Prozac+. La nona edizione si terrà dal 29 agosto al 2 settembre a Treviso in zona Ex Dogana.

Torneranno a Treviso i Prodigy, autori di pietre miliari della musica elettronica come “Voodoo People”, “Smack My Bitch Up” e “Firestarter” e simbolo della “rave generation” degli anni Novanta. Attualmente sono studio impegnati sul nuovo lavoro discografico che dovrebbe vedere la luce durante il 2018, come rivelato dallo stesso gruppo attraverso i propri canali social.

Annunciati come headliner anche i californiani Incubus, noti per il loro crossover tra rock, metal e rap. Dopo essersi esibiti in festival come Lollapalooza, Air + Style, Download Festival e Pinkpop, nel 2017 hanno pubblicato il loro nuovo album prodotto con Skrillex.

A 20 anni dal brano “Acido Acida” e a 13 dal loro ultimo live, i Prozac+ si ripresentano al pubblico per due uniche date, tra cui quella del 31 agosto all’Home Festival. “Abbiamo approfittato del ventennale di Acido Acida per chiudere sul palco un’esperienza meravigliosa come quella che abbiamo fatto assieme nei Prozac+. Una sorta di quadratura del cerchio insomma”, afferma la band.

Si continuerà a ballare tra jungle e drum’n’bass con uno dei re indiscussi del genere nato negli anni 90: Roni Size, accompagnato ancora una volta da Dynamite MC, già all’interno dei Reprazent che accompagnato  dal vivo lungo la sua carriera il produttore discografico e disc jockey di fama internazionale.

 

(Fonte: TGCom24)


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo