Ecco “Heaven”, l’inedito a cui Avicii stava lavorando con Chris Martin

Written by on 3 maggio 2018

Avicii stava lavorando a nuova musica. A dirlo erano state fonti vicine al dj svedese, ritrovato senza vita lo scorso 20 aprile a Muscat (Oman) a soli 28 anni, poche ore dopo la diffusione della notizia della sua morte. Nei giorni scorsi è arrivata anche la conferma. Nicky Romero, Dj olandese di fama mondiale, ha suonato dal vivo un inedito al quale stava lavorando con Avicii e con Chris Martin dei Coldplay. Il pezzo, completato dallo stesso Romero, si intitola Heaven ed è stato condiviso con gli spettatori presenti al Kingsland Festival in Amsterdam che hanno ripreso il momento con i loro cellulari condividendolo sui social network.

Il top Dj svedese aveva già collaborato in passato con la band inglese. In particolare aveva lavorato con Chris Martin e compagni alla canzone A Sky Full Of Stars inserita nell’album Ghost Stories del 2014. “Una volta completata la fase di scrittura, ho mostrato il brano ad Avicii, chiedendo un aiuto a realizzarlo – aveva detto Martin in un’intervista a Beat x beat nello stesso anno – Ottenuto un riscontro positivo, [Avicii] ha realizzato una propria versione, mentre noi abbiamo realizzato la nostra; abbiamo trascorso intere settimane cercando di missare le due interpretazioni del brano. […] Amo quel brano: ogni volta che la suoniamo dal vivo, sul palco si avvertiva una sensazione comune come un ‘Fanculo tutto, cantiamola e basta’. È il più importante brano mai scritto dai Coldplay perché ogni volta che la canto, penso che è come vorrei vivere la mia vita“.

(Fonte: 105)


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo