Erykah Badu: ‘Ho visto qualcosa di buono in Hitler’

Written by on 25 gennaio 2018

Erykah Badu: 'Ho visto qualcosa di buono in Hitler'

Hanno sollevato un polverone mediatico alcune recenti affermazioni della cantautrice statunitense Erykah Badu, che intervistata dal sito di spettacolo Vulture prima si è auto-definita "umanista", poi si è lasciata andare – pure incalzata dalle osservazioni dell'intervistatore – ad alcune dichiarazioni su Adolf Hitler.

La cantautrice ha detto:

"Vedo qualcosa di buono in tutti. Ho visto qualcosa di buono in Hitler".

"Scusa, puoi ripetere?", le ha dunque domandato il giornalista di Vulture. E Erykah Badu ha risposto:

"Sì, è così. Hitler era un grande pittore".

La cantautrice, poi, ha aggiunto:

"Poverino. Ha avuto un'infanzia terribile. Ecco perché quando guardo mia figlia me la immagino in casa di qualcun altro, trattata così male, e penso a cosa ciò avrebbe potuto generare in lei. […] Non mi interessa se l'intero gruppo dice qualcosa, sarò onesta. So che a volte la mia opinione non è tra le più popolari".

E di fronte alle risposte perplesse dell'intervistatore, Erykah Badu ha detto:

"Perché non posso dire quello che sto dicendo? Solo perché ha fatto cose così terribili?". E infine: "Mi hai fatto una domanda. Avrei potuto scegliere di non rispondere. […] Capisco cosa stai dicendo: 'Perché vuoi rischiare di alimentare pensieri d'odio?'. Ma non vorrei mai ferire le persone, non lo farei mai".

APPROFONDISCI:

Scheda artista
Tour&Concerti

Testi


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo