Erykah Badu, è polemica per le dichiarazioni su Hitler. Un’organizzazione ebraica: ‘Vergognati e chiedi scusa’

Written by on 25 gennaio 2018

Erykah Badu, è polemica per le dichiarazioni su Hitler. Un'organizzazione ebraica: 'Vergognati e chiedi scusa'

Come previsto, negli Stati Uniti è polemica per le dichiarazioni su Hilter rilasciate da Erykah Badu a margine di una recente intervista concessa al sito di intrattenimento Vulture.

La cantautrice statunitense, definendosi un'"umanista", ha detto di essere propensa a vedere del buono in tutte le persone. Anche in Hitler, da lei considerato un "grande pittore", con alle spalle "un'infanzia terribile".

Le dichiarazioni di Erykah Badu hanno suscitato l'immediata reazione dell'Anti-Defamation League, organizzazione non governativa internazionale ebraica tra le più importanti negli Stati Uniti. Il presidente dell'organizzazione, Johnathan Greenblatt, ha scritto pubblicamente a Erykah Badu; lo ha fatto via Twitter, attraverso alcuni post nei quali ha commentato le affermazioni della cantautrice:

"Anche a me piace pensare che ci sia del buono in tutte le persone, ma Hilter è puro male. Non mi importa se dipingeva o se era vegetariano: Hilter è responsabile della morte di 6 milioni di ebrei e di una guerra che ha causato la morte di decine di milioni di persone. Vergognati per averlo minimizzato".

Greenblat ha poi aggiunto:

"Sei un modello per molti e per questo motivo dovresti scusarti immediatamente per questi commenti irresponsabili e fuorvianti".

APPROFONDISCI:

Scheda artista
Tour&Concerti

Testi


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo