Eminem e Jay-Z fanno causa alla società di Harvey Weinstein

Written by on 8 maggio 2018

Eminem e Jay-Z fanno causa alla società di Harvey Weinstein

Continua l'onda lunga dello scandalo che ha visto protagonista Harvey Weinstein, accusato da reportage e attrici di molestie sessuali e aggressione, e simbolo di uno movimento che ha travolto l'industria dell'intrattenimento statunitense.
La Weinstein Company, la società fondata dal produttore statunitense, ha dichiarato bancarotta nelle settimane scorse – ed Eminem e Jay-Z hanno fatto causa, insinuandosi nel procedimento di fallimento, per corrispettivi non pagati.

Secondo quanto riporta Deadline, Eminem ha fatto causa per via della sua collaborazione al film "Southpaw – L'ultima sfida", a cui aveva collaborato alla colonna sonora con canzoni originali e alla produzione. Secondo il rapper, gli sarebbero dovuti 352.000 dollari, su un totale di 400.000: ne sarebbero stati pagati solo 48.000.

Jay-Z ritiene invece che gli siano dovuti 480.000 dollari per i documentari e serie "TIME: The Kalief Browder Story" e "Rest in Power: The Trayvon Martin Story". Nel 2016 Jay-Z aveva firmato con la Weinstein Company un accordi biennale di prelazione sulle proprie produzioni.

APPROFONDISCI:

Scheda artista
Tour&Concerti

Testi

Follow

lug

7


Eminem in concerto


Area Expo Experience Milano – Via Cristina Belgioioso 28


Rho


Scopri tutte le date


"Bible of love", il disco gospel senz'anima di Snoop Dogg

Accordi di piano. Applausi. “Church say amen. (Amen!). Can everyone please open up your bibles and turn to the chapter of love?” Inizia con queste parole pronunciate da un assorto Snoop Dogg…
Vai alla recensione


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo