Emanuele Spedicato (Negramaro): le condizioni sono ‘stazionarie’

Written by on 18 settembre 2018

Come riportato pochi minuti fa dall’Ansa, le condizioni del chitarrista della band salentina dei Negramaro sono “stazionarie”.

Emanuele Spedicato, 38 anni, è stato ricoverato nella mattinata di ieri (lunedì 17 settembre) in gravi condizioni nel reparto di rianimazione dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce in seguito a un’emorragia cerebrale.

Scrive l’Ansa: “I medici che lo tengono continuamente sotto controllo evidenziano che i parametri vitali del musicista sono ‘buoni’ e sottolineano che ‘l’assenza di peggioramenti’ nella notte ‘induce a un pizzico di ottimismo’”. Al momento non è contemplata l’ipotesi di un intervento chirurgico e la prognosi resta ancora riservata.

Emanuele Spedicato è stato trovato dalla moglie nei pressi della piscina della sua abitazione privo di sensi e una volta sveglio avrebbe avvertito un forte mal di testa, perdendo poi ancora conoscenza.

Sono molti i messaggi di vicinanza e di auguri condivisi sui vari canali social da parte di colleghi e amici.

 

(Fonte: Rockol)


Radio Emotions
Current track
TITLE
ARTIST

Apple Winamp windows Media Player Real Player QuickTime
WhatsApp Logo